Artist
Attenzione, questa è una community per Autori ed Artisti. Il forum Artist nasce per condividere l'Arte e la Cultura, quindi, se fai parte di queste categorie, prima di registrarti dovrai leggere ed approvare il Regolamento del forum.

Registrandoti al forum accetti incondizionatamente il regolamento.

Periodicamente la redazione selezionerà i contenuti inviati dagli utenti per la pubblicazione in apposite antologie. Inoltre, il materiale selezionato dalla redazione verrà letto durante la trasmissione POESIA E-LETTA, in onda tutti i venerdì sera su Kultura WebTv, emittente tematica in streaming, fruibile via Internet in tutto il mondo. Per accedere alla WebTv è semplice: recati sul sito www.estro-verso.net il venerdì sera alle ore 21 e segui la diretta.


ESTRO-VERSO
Associazione no-profit Promozione Arte e Cultura
www.estro-verso.net
Artist

Poesia, Arte, Cultura, Cinema, Musica,Teatro. by estro-verso.net
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
I postatori più attivi della settimana
Ultimi argomenti
Sono Parolaio...
Gio Gen 03, 2013 5:33 pm Da parolaio
Mi presento, sono parolaio alias Gerardo Canini, un settuagenario amante della letteratura ed io stesso sono scrittore e poeta, ho pubblicato alcuni libri tra i quali quello che ha avuto più risalto è "Racconti del Fibreno" in cui narro le vicende della mia terra natia durante la mia infanzia e adolescenza, ho partecipato anche a vari concorsi letterali ottenendo discreti risultati. …

Commenti: 1
firmatevi
Dom Nov 25, 2012 9:24 am Da Admin
Oltre allo pseudo, per garantirvi la paternità dell'opera dell'ingegno (poesie, narrativa, foto ed altro materiale che inserite nel forum), aggiungete la firma con il vero nome.
Oltre a tutelare voi, servirà anche a noi al momento dell'eventuale inserimento e pubblicazione nelle antologie, poiché oltre allo pseudo o nome d'arte, inseriremo nome e cognome reali.

Giancarlo Bruschini


Commenti: 0
Mi presento.
Ven Apr 06, 2012 1:52 pm Da luisanne
Ciao mio grande amico e brillante quanto eclettico scrittore.. è una gioia ritrovarci qui ancora una volta! Hai fatto bene a seguire il tuo istinto per sostituire il regalo con.. una macchina da scrivere! Da sempre ti ammiro per le tue capacità, la cura e il cuore che metti in tutto ciò che crei e i valori che mai tradisci a costo di perdere qualcosa.. il tuo animo è grande e sa accogliere …

Commenti: 3
Moderatore.
Mar Apr 10, 2012 9:22 am Da luisanne
Ti ringrazio Carissimo Jean per l'incarico di moderatore di questo bellissimo forum. Ne sono molto felice, e spero di non deludere nessuno; farò del mio meglio sia per la presenza che nel commentare ciò che i nostri poeti scriveranno. Do il mio benvenuto a tutti i futuri iscritti invitandoli a postare le loro poesie così da creare assieme un clima di amicizia, stima, scambi di idee tutto nel …

Commenti: 0
di nuovo qui
Ven Apr 06, 2012 12:32 pm Da Admin
Mi chiamo Giancarlo Bruschini e sono il Presidente di un'associazione culturale per la Promozione dell'Arte e della Cultura denominata Estro-Verso. La nostra associazione nasce dalle costole di esperienze associative precedenti, ma che in comune avevano la peculiarità di offrire spazio o visibiità soltanto ad autori di presunta chiara fama.
Riconoscendo il bisogno di rilanciare l'arte e la …

Commenti: 0
Parole chiave
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
CalendarioCalendario
Partner
ESTRO-VERSO

Consigliafb





Consiglia questo post

Condividere | 
 

 Dimissioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
alberto
***
***
avatar

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 21.11.12
Località : Roma

MessaggioTitolo: Dimissioni   Lun Feb 11, 2013 7:04 pm

Hai appena finito di scrivere la tua poesia quando intercetti l‘Ansa che diffonde la notizia; l’incredulità è la reazione più istintiva. Non erano riusciti a spacciare per vera perfino la bufala dell’invasione aliena? Perché non pensare allo scherzo di qualche buontempone? La prima immagine che ti viene in mente è lui che ti saluta il giorno dell’inaugurazione della parrocchia confinante: è curvo, il collo incassato, lento in ogni gesto; gli baci la mano senza stringerla troppo, per paura che vada in mille pezzi. Forse già medita quello che avrebbe fatto poi. Sorprendi nei suoi occhi una Chiesa affaticata, che lotta con un tempo accidentato.

E’ un giorno freddo, di vento, che vengono i brividi di febbre; lo immagini dentro la sua stanza, solo, in preghiera: si sente il pastore che ha perso la sua pecora e ora dovrà corrergli incontro, in una gelida giornata di febbraio. Chi sei, tu, per giudicare delle forze altrui, per non credere che lo faccia pensando che lanciarsi sui sentieri di montagna, scalare le pareti in assenza di percorsi battuti dalle guide, raggiungere la parte opposta della valle, sia troppo per un povero vecchio come lui, abituato al tavolo di studio, alla rincorsa dei concetti, agli strattoni violenti delle idee, e che per questo abbia pensato di lasciare il posto a un giovane che, certo, conosce meglio la mappa della zona, le caverne dove la pecora smarrita potrebbe rifugiarsi, le scarpate e i burroni dove rischia ogni volta di cadere?

E’ vero, ti ribelli: pensi al suo predecessore, a tutti quelli che, uomini e donne, hanno stretto i denti fino all’ultimo, con la paralisi avanzante nelle membra, il respiro spezzato di chi ha perso autonomia e si affida alle cure di assistenti al soglio . Fa freddo, in questo giorno di febbraio. Ma temi che il gelo più tagliente sia quello che senti nel tuo cuore. Poi, però, lo vedi lì, nella stanza al Vaticano, affacciato alla finestra, mentre scruta la piazza deserta in attesa di qualcuno che appaia sullo sfondo di Castel Sant’Angelo

Forse ricorda quando la Chiesa avrebbe potuto rimanere, e forse era, in balia di gente senza scrupoli. Non sai cosa pensare: vorresti tornare solo lì, nella parrocchia confinante, riprendergli la mano con prudenza, per non vederla sfaldarsi in mille pezzi, guardarlo negli occhi affaticati e sussurrargli: Santità, qualunque cosa accada, io e la mia comunità siamo con lei, non si senta tradito anche da noi.

Mi ha colpito molto la frase con cui il Papa ha annunciato le sue dimissioni: ‘Nel mondo di oggi, soggetto a rapidi mutamenti, per governare la barca di San Pietro e annunciare il Vangelo è necessario il vigore nel corpo e nell'animo. Devo riconoscere la mia incapacità di amministrare bene il magistero'. Ratzinger, di fatto, getta la spugna".

Di fronte a che cosa? Di fronte all'energia delle nuove religioni, spudoratamente irrazionali, magiche, integraliste. La Chiesa non sa più comunicare il suo messaggio, e non è in grado di fronteggiare l'attacco che viene dalle centinaia di chiese evangeliche, metodiste, integraliste, mormone, che proliferano in America e si stanno diffondendo nel resto del mondo, a scapito della tradizione cattolica.

Cosa avrebbe dovuto fare Ratzinger?Doveva scegliere. Se dare al cattolicesimo una svolta integralista pre-conciliare, o adottare una visione riformista. Benedetto XVI è sicuramente un conservatore, ma come il pontefice di Nanni Moretti in "Habemus Papam", ha scelto di non scegliere. Serviva un grande potere di comunicazione, uno scossone che rispondesse alla diffusione di culti irrazionali e "predatori", ma il pontefice si è chiuso nella sua ricerca teologica, confortato dall'idea di una chiesa immanente, di lunga durata. Invece il cattolicesimo - a differenza delle religioni rivelate - ha sempre cercato di interpretare lo spirito dei tempi, di evolvere insieme alla società".

C'entrano anche gli scandali dei preti pedofili, i ‘corvi' in Vaticano, la sensazione di una generale decadenza del magistero cattolico Certo, questi fattori hanno contribuito a indebolire il potere temporale del papato. La Chiesa ha subìto in questi anni una grave perdita di prestigio, e il fatto che siano stati rubati dei documenti nel cuore stesso dell'istituzione, ha inferto un altro colpo durissimo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Dimissioni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Artist :: La tua prima categoria :: Le News Culturali-
Andare verso: