Artist
Attenzione, questa è una community per Autori ed Artisti. Il forum Artist nasce per condividere l'Arte e la Cultura, quindi, se fai parte di queste categorie, prima di registrarti dovrai leggere ed approvare il Regolamento del forum.

Registrandoti al forum accetti incondizionatamente il regolamento.

Periodicamente la redazione selezionerà i contenuti inviati dagli utenti per la pubblicazione in apposite antologie. Inoltre, il materiale selezionato dalla redazione verrà letto durante la trasmissione POESIA E-LETTA, in onda tutti i venerdì sera su Kultura WebTv, emittente tematica in streaming, fruibile via Internet in tutto il mondo. Per accedere alla WebTv è semplice: recati sul sito www.estro-verso.net il venerdì sera alle ore 21 e segui la diretta.


ESTRO-VERSO
Associazione no-profit Promozione Arte e Cultura
www.estro-verso.net
Artist

Poesia, Arte, Cultura, Cinema, Musica,Teatro. by estro-verso.net
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
I postatori più attivi della settimana
Ultimi argomenti
Sono Parolaio...
Gio Gen 03, 2013 5:33 pm Da parolaio
Mi presento, sono parolaio alias Gerardo Canini, un settuagenario amante della letteratura ed io stesso sono scrittore e poeta, ho pubblicato alcuni libri tra i quali quello che ha avuto più risalto è "Racconti del Fibreno" in cui narro le vicende della mia terra natia durante la mia infanzia e adolescenza, ho partecipato anche a vari concorsi letterali ottenendo discreti risultati. …

Commenti: 1
firmatevi
Dom Nov 25, 2012 9:24 am Da Admin
Oltre allo pseudo, per garantirvi la paternità dell'opera dell'ingegno (poesie, narrativa, foto ed altro materiale che inserite nel forum), aggiungete la firma con il vero nome.
Oltre a tutelare voi, servirà anche a noi al momento dell'eventuale inserimento e pubblicazione nelle antologie, poiché oltre allo pseudo o nome d'arte, inseriremo nome e cognome reali.

Giancarlo Bruschini


Commenti: 0
Mi presento.
Ven Apr 06, 2012 1:52 pm Da luisanne
Ciao mio grande amico e brillante quanto eclettico scrittore.. è una gioia ritrovarci qui ancora una volta! Hai fatto bene a seguire il tuo istinto per sostituire il regalo con.. una macchina da scrivere! Da sempre ti ammiro per le tue capacità, la cura e il cuore che metti in tutto ciò che crei e i valori che mai tradisci a costo di perdere qualcosa.. il tuo animo è grande e sa accogliere …

Commenti: 3
Moderatore.
Mar Apr 10, 2012 9:22 am Da luisanne
Ti ringrazio Carissimo Jean per l'incarico di moderatore di questo bellissimo forum. Ne sono molto felice, e spero di non deludere nessuno; farò del mio meglio sia per la presenza che nel commentare ciò che i nostri poeti scriveranno. Do il mio benvenuto a tutti i futuri iscritti invitandoli a postare le loro poesie così da creare assieme un clima di amicizia, stima, scambi di idee tutto nel …

Commenti: 0
di nuovo qui
Ven Apr 06, 2012 12:32 pm Da Admin
Mi chiamo Giancarlo Bruschini e sono il Presidente di un'associazione culturale per la Promozione dell'Arte e della Cultura denominata Estro-Verso. La nostra associazione nasce dalle costole di esperienze associative precedenti, ma che in comune avevano la peculiarità di offrire spazio o visibiità soltanto ad autori di presunta chiara fama.
Riconoscendo il bisogno di rilanciare l'arte e la …

Commenti: 0
Parole chiave
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
CalendarioCalendario
Partner
ESTRO-VERSO

Consigliafb





Consiglia questo post

Condividere | 
 

 Come eravamo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
alberto
***
***
avatar

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 21.11.12
Località : Roma

MessaggioTitolo: Come eravamo   Mer Feb 13, 2013 7:17 pm


- Noi, Che le nostre mamme mica ci hanno visti con l'ecografia

- Noi, che a scuola ci andavamo da soli e da soli tornavamo.

- Noi, che la scuola durava fino alla mezza e poi andavamo a casa per il

pranzo con tutta la famiglia (si, anche con papà).

- Noi, che eravamo tutti buoni compagni di classe, ma se c’era qualche

bullo, ci pensava il maestro a sistemarlo sul serio.

- Noi, che se a scuola la maestra ti dava un ceffone, mamma a casa te ne dava 2.

- Noi, che se a scuola la maestra ti metteva una nota sul diario, a casa era il terrore.

- Noi, che quando a scuola c'era l'ora di ginnastica partivamo da casa in tuta, tutti felici.

- Noi, che la gita annuale era un evento speciale e nelle foto delle gite

facevamo le corna ed eravamo sempre sorridenti.

- Noi, che le ricerche le facevamo in biblioteca, mica su internet.

- Noi, che la vita di quartiere era piacevole e serena.

- Noi, che andare al mare nei sedili posteriori della 850 di papà o nella 1100 di nonno era una passeggiata speciale e serbiamo ancora il ricordo di un bagno "pulito" a Rimini, Rapallo o all’Idroscalo

-- Noi, che per cambiare canale alla TV dovevamo alzarci e i canali erano solo 2.

- Noi, che andavamo a letto dopo Carosello.

- Noi, che sapevamo che era pronta la cena perché c'era Happy Days e Fonzie.

- Noi, che guardavamo allucinati il futuro con "Spazio 1999" .

- Noi, che se la notte ti svegliavi e accendevi la TV vedevi solo il monoscopio Rai con le nuvole o le pecorelle di interruzione delle trasmissioni.

- Noi, che i pattini avevano 4 ruote e si allungavano quando il piede cresceva.

- Noi, che chi lasciava la scia più lunga nella frenata con la bici era il più

fico e che se anche andavi in strada non era così pericoloso.

- Noi, che dopo la prima partita c'era la rivincita, e poi la bella, e poi la bella della bella.

- Noi, che avevamo il 'nascondiglio segreto' con il 'passaggio segreto'.

- Noi, che giocavamo a nomi-cose-animali-città.

- Noi, che ci mancavano sempre 4 figurine per finire l'album Panini (celò, celò, celò, celò, mi manca!).

- Noi, che suonavamo al campanello per chiedere se c'era l'amico in casa, ma che a quelli degli altri suonavamo e poi scappavamo.

- Noi, che compravamo dal fornaio pizza bianca e mortadella per 100 £ire (= € 0,050!) e non andavamo dal dietologo per problemi di sovrappeso, perché stavamo sempre in giro a giocare.

- Noi, che bevevamo acqua dalle fontanelle dei giardini, non dalla bottiglia

PET della minerale ed un gelato costava 50 £ire (pari a € 0,025!).

- Noi, che le cassette se le mangiava il mangianastri, e ci toccava riavvolgere il nastro con la Bic.

- Noi, che sentivamo la musica nei mangiadischi sui 45 giri vinile (non nell’Ipod) e adesso se ne

vedi uno in un negozio di modernariato tuo figlio ti chiede cos'è.

- Noi, che al cinema usciva un cartone animato ogni 10 anni e vedevi sempre gli stessi tre o quattro e solo di Disney.

- Noi, che non avevamo cellulari (c’erano le cabine SIP per telefonare) e nessuno poteva rintracciarci, ma tanto eravamo sicuri anche ai giardinetti.

- Noi, che giocavamo a pallone in mezzo alla strada con l'unico obbligo di rientrare prima del tramonto.

- Noi, che trascorrevamo ore a costruirci carretti per lanciarci poi senza freni, finendo inevitabilmente in fossi e cespugli.

- Noi, che ci sbucciavamo il ginocchio, ci mettevamo il mercurio cromo, e più era rosso più eri fico.

- Noi, che giocavamo con sassi e legni, palline e carte.

- Noi, che le barzellette erano Pierino, il fantasma formaggino o c’è un francese-un tedesco-un italiano.

- Noi, che c'era la Polaroid e aspettavi che si vedesse la foto.

- Noi, che l'unica merendina era il Buondì Motta e mangiavamo solo i chicchi di zucchero sopra la glassa.

- Noi, che il 1° Novembre era 'Ognissanti', mica Halloween.

- Noi, che a scuola le caramelle costavano 5 £ire.

- Noi, che si suonava la pianola Bontempi.

- Noi, che la penitenza era 'dire-fare-baciare-lettera-testamento'.

- Noi, che ci emozionavamo per un bacio su una guancia.

- Noi, che il Ciao e il Boxer si accendevano pedalando.

- Noi, che nei mercatini dell'antiquariato troviamo i giocattoli di quando eravamo piccoli e diciamo "guarda! te lo ricordi?" e poi sentiamo un nodo in gola.

- Noi, che siamo ancora qui e certe cose le abbiamo dimenticate e sorridiamo quando ce le ricordiamo.

- Noi, che vivevamo negli anni di piombo, in mezzo ad inaudite violenze per lotte sociali e di classe.

- Noi, che votavamo per i partiti della 1° Repubblica: MSI, DC, PRI, PLI, PSI, PCI, e non per 70 diversi gruppi dai nomi fantasiosi.

- Noi, che trovammo lavoro tutti e subito.

.........
Noi, che siamo stati tutte queste cose e tanto altro ancora.

Questa è la nostra storia.

Se appartieni a questa generazione, invia questo messaggio ai tuoi

amici e conoscenti della tua stessa generazione ed anche a gente più

giovane perché ricordino o sappiano com’era bella la nostra vita,

prima…
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Come eravamo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Come eravamo.....anzi come siamo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Artist :: La tua prima categoria :: Le News Culturali-
Andare verso: